Le maglie con messaggio nascosto della Upstream 15 March 2021 – Posted in: OCR – Tags: , ,

La Hell’s Race non vuole essere solo una gara ma un’esperienza da vivere dal primo fino all’ultimo attimo: location uniche e suggestive, ostacoli sicuri e vari, volontari preparati e disponibili, una “importante” medaglia finisher diversa in ogni gara e la maglia ricordo dell’evento.

Cura di ogni aspetto e voglia di innovarsi sono alcuni degli ingredienti fondamentali della nostre Obstacle Course Race. Questo articolo del nostro blog è dedicato alla maglia della Upstream – Hell’s Race River Ed., un nostro originale format di gara con oltre due chilometri da affrontare risalendo la corrente di un torrente con ostacoli in acqua.

Cosa avrà di tanto particolare la maglia della Upstream – Hell’s Race River Ed.?
Prima di svelarne le particolarità una prima necessaria premessa. Le maglie della Hell’s Race si dividono in due categorie: finisher e pre-gara.
Le maglia finisher probabilmente le conoscerei già, sono quelle che vengono date solo a chi sarà arrivato alla finish line della gara, generalmente insieme alla medaglia finisher, come premio e testimonianza dell’impresa appena portata a termine.
Le maglie pre-gara sono quelle che ti vengono consegnate al ritiro del kit gara quale ricordo della giornata e della gara.

La maglia  finisher ha, in qualche modo, un valore superiore a quella dell’evento in quanto testimonia l’impresa appena conclusa. Ci sono situazioni particolari, come in occasione della Upstream – Hell’s Race River Ed., dove la consegna della maglia deve avvenire prima della partenza; ed ora ti sveleremo il motivo.

Cosa si nasconde dietro alla maglia della Upstream – Hell’s Race River Ed.?
Per il format della Upstream, già molto originale per location e modalità di gara, eravamo alla ricerca di qualcosa di particolare per realizzare la medaglia e/o la maglia dell’evento. Cosa inventarci per una gara dove ogni iscritto ne sarebbe uscito, oltre che sfinito e felice, quanto menobagnato? La risposta l’abbiamo trovata in un particolare colore per tessuto che sarebbe diventato visibile solo al contatto con l’acqua. Trovare questa particolare vernice non è stato per nulla facile essendo prodotta unicamente in America ed a un prezzo molto superiore alle normali tinte per tessuti. 5 settimane di attesa e finalmente avevamo tra le nostre mani la particolare vernice per stampare le maglie della Upstream con una doppia grafica: una parte sempre visibile, l’altra, riportante il messaggio nascosto, solo a capo bagnato.

Da qui la decisione di consegnare le maglie della Upstream insieme al kit gara con l’invito ad indossarla per la gara così da rilevare la scritta: be brave, be strong, be badass.

La maglia della Upstream – Hell’s Race River Ed. con il particolare messaggio nascosto, è stata presentata alcune settimane prima della gara in Val Resia con un divertente video, girato alla OCR ARENA Friuli Venezia Giulia, che ha coinvolto diversi ragazzi che si sono prestati divertiti alla nostra strana richiesta. Uno dei nostri muri da scavalcamento è diventato lo sfondo per le riprese dove a turno si sono alternati i nostri attori. Ciak, azione e secchiata di acqua fresca in una calda giornata di luglio per testimoniare il prima e il dopo della maglia della Upstream. I molti spezzoni video hanno dato vita ad un’unica sequenza per la presentazione della maglia della Upstream – Hell’s Race River Ed. Il risultato finale di questa idea? Lo puoi vedere in queste foto dove si vede il messaggio che appare una volta che la maglietta entra in contatto con l’acqua.

Come saranno le maglie delle prossime edizioni della Upstream?
Abbiamo deciso di mantenere l’idea di stampare le maglie con questa particolare vernice in tutte le edizioni future della Upstream. Questa originale maglia vuole diventare uno dei tratti caratteristici di questo format della Hell’s Race. Quale sarà la prossima grafica che apparirà a contatto con la grafica? Non ti resta che iscriversi alle nostre gare e una volta ritirato il kit gara, indossare la maglia prima di affrontare il tracciato nell’acqua dell’Upstream.