fbpx

HERCULES HOIST

OSTACOLO A TENTATIVI ILLIMITATI

L’atleta, competitivo e non competitivo, può provare l’ostacolo più e più volte. Non c’è alcun limite sul numero di tentativi a disposizione. L’atleta, dopo il primo tentativo, deve favorire
chi affronta per la prima volta l’ostacolo.

PENALITÀ

– Competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà un bracciale*.

– Non competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà un bracciale*.

*Per ogni bracciale perso (fino a un massimo di due) l’atleta dovrà compiere un “penality loop” prima della finish–line.

DESCRIZIONE DELL’OSTACOLO

Trattasi di un peso da sollevare in altezza utilizzando una fune passante per una carrucola.

COME VA AFFRONTATO L’OSTACOLO

L’atleta deve tirare la corda per sollevare il peso fino a quando il nodo colpisce la carrucola in alto (fine corsa). Gli uomini devono sollevare i pesi contrassegnati dal colore nero, le donne quelli dal colore rosso. Il peso va riaccompagnato a terra e non lasciato cadere. La barra posizionata orizzontalmente, se presente, può essere utilizzata come staffa per i piedi.

COSA NON VA FATTO

– Sfruttare i supporti verticalo della struttura o altri oggetti.
– Sollevare un peso diverso da quello spettante.
– Sollevare il peso solo per un tratto senza raggiungere il fine corsa.
– Mollare il peso senza riaccompagnarlo a terra. In questo caso la prova andrà ripetuta.
– Oltrepassare la barra/staffa o la bandella posizionata a terra che determina la linea di partenza.

GLI OSTACOLI PRESENTATI NON SONO IN ORDINE DI POSIZIONE E POTRANNO ESSERE MODIFICATI O ELIMINATI

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto