fbpx

BARBED WIRE

OSTACOLO A TENTATIVI ILLIMITATI

L’atleta, competitivo e non competitivo, può provare l’ostacolo più e più volte. Non c’è alcun limite sul numero di tentativi
a disposizione. L’atleta, dopo il primo tentativo, deve favorire
chi affronta per la prima volta l’ostacolo.

PENALITÀ

– Competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà tutti i bracciali che ha, in quel momento, al polso; potrà proseguire la gara ma risulterà “NC – non classificato”.

– Non competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà tutti i bracciali che ha, in quel momento, al polso;
potrà comunque proseguire la gara e risulterà in classifica.

DESCRIZIONE DELL’OSTACOLO

L’atleta dovrà passare sotto al filo spinato o altro elemento (cavi, reti, teli, …). Lungo il percorso potranno essere posizionati, in modo casuale, alcuni paletti per aumentare il grado di difficoltà dell’ostacolo.

COME VA AFFRONTATO L’OSTACOLO

L’atleta dovrà percorrere tutta la lunghezza dell’ostacolo passando sotto al filo spinato o altro elemento (cavi, reti, teli, …).

COSA NON VA FATTO

– Superare il filo spianto scavalcandolo da sopra.
– Aggrapparsi e sfruttare i supporti verticali e orizzontali.

GLI OSTACOLI PRESENTATI NON SONO IN ORDINE DI POSIZIONE E POTRANNO ESSERE MODIFICATI O ELIMINATI

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto