fbpx

A-FRAME

OSTACOLO A TENTATIVI ILLIMITATI

L’atleta, competitivo e non competitivo, può provare l’ostacolo più e più volte. Non c’è alcun limite sul numero di tentativi a disposizione. L’atleta, dopo il primo tentativo, deve favorire chi affronta per la prima volta l’ostacolo.

PENALITÀ

– Competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà tutti i bracciali che ha, in quel momento, al polso; potrà proseguire la gara ma risulterà “NC – non classificato”.

– Non competitivi: in caso di mancato superamento l’atleta perderà un bracciale*.

*Per ogni bracciale perso (fino a un massimo di due) l’atleta dovrà compiere un “penality loop” prima della finish–line.

DESCRIZIONE DELL’OSTACOLO

L’ostacolo è una scala aperta. L’atleta dovrò salire da un lato e scendere da quello opposto. I lati degli A–frame possono avere configurazioni diverse e avere delle prese per facilitare la salita e/o la discesa.

COSA NON VA FATTO

– Passare da un lato all’altro della struttura prima di averne superata l’estremità superiore.
– Sfruttare la stuttura di sostegno laterale.

GLI OSTACOLI PRESENTATI NON SONO IN ORDINE DI POSIZIONE E POTRANNO ESSERE MODIFICATI O ELIMINATI

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto