fbpx

3 GARE, 2 DISTANZE PENSATE PER LA SODDISFAZIONE MASSIMA DI TUTTI che tu sia un pro delle OCR o uno che non vede l'ora di mettersi in gioco per la prima volta

12+ COMPETITIVA oltre 25 diabolici ostacoli da affrontare

8 maggio 2022 – Galzignano Terme (PD). È la gara che ti proietterà nell’inferno più profondo, la più lunga in termine di lunghezza da percorrere e la più dura da sostenere per regolamento e numero di ostacoli da affrontare. Se sei un angioletto delle OCR lascia perdere. Per riuscire ad affrontare questo percorso bisogna essere atleticamente dei demoni pronti a tutto in una corsa ad ostacoli dove dovrai difendere fino alla fine i 3 braccialetti che ti verranno dati in dotazione prima della start-line. Qui troverai l’articolo del nostro blog dove vengono illustrate tutte le tipologie di penalità.

La 12+ è una competizione impegnativa, dove la distanza da percorrere è di per sé già un ostacolo: dovrai affrontare più di 12 chilometri di fuoco e fiamme, cosparsi di trappole infernali da superare. Se hai deciso di iscriverti a questa gara ormai non c’è più spazio per i ripensamenti: ci sei dentro fino al collo e non ti resta che allenarti per questa sfida.

Principali dettagli sulla 12+ competitiva

Distanza: almeno 12 km
Numero di ostacoli: almeno 25
Penalità: 3 bracciali
Maglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Medaglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Tempo massimo per concludere la gara: 3 ore
Punteggio per la Hell’s Series 2022: si
Montepremi per la Hell’s Series 2022: 1.800 €
Qualificata per OCR World Championships: si
Certificato medico richiesto: agonistico
Libertoria gara: si
Ristoro: 2 +  finale

Per maggiori informazioni o dubbi: consulta la sezione FAQ o contattaci.

Medaglia Hell’s Series 2022 tua se partecipi, oltre a questa gara, a tutte le altre tappe del 2022 anche di categorie diverse (competitivo, non competitivo, …)

12+ NON COMPETITIVA oltre 25 diabolici ostacoli da affrontare

8 maggio 2022 – Galzignano Terme (PD). La 12+ non competitiva si presenta uguale, per lunghezza di percorso e numero di ostacoli, alla 12+ competitiva: per questo sono richieste doti di resistenza e forza e tanta buona volontà. Se pensi che all’inferno si sudi per il troppo caldo, alla Hell’s Race suderai per la fatica e gioirai per la soddisfazione di portare a termine una gara del genere. Sì, perché al traguardo ci arriverai, con fatica, ma ci arriverai.

A differenza della competitiva non ci saranno i 3 bracciali che rendono la gara più selettiva: anche qui potrai provare gli ostacoli tutte le volte che vorrai. Se getterai la spugna, cedendo davanti al fuoco infernale, non dovrai consegnare uno dei bracciali ai demoni ma pagare un piccolo dazio: 15 burpees per gli uomini e 10 per le donne. Ma ricorda: la Hell’s Race è una gara dura che, oltre ai multi rig finali che tutti aspettano, ne prevedono altri  lungo il percorso disseminato di altre prove.

È la gara che ti proietterà nell’inferno più profondo, la più lunga in termine di lunghezza da percorrere e la più dura da sostenere per regolamento e numero di ostacoli da affrontare. Se sei un angioletto delle OCR lascia perdere. Per riuscire ad affrontare questo percorso bisogna essere atleticamente dei demoni pronti a tutto in una corsa ad ostacoli dove dovrai difendere fino alla fine i 3 braccialetti che ti verranno dati in dotazione prima della start-line. Qui troverai l’articolo del nostro blog dove vengono illustrate tutte le tipologie di penalità.

La 12+ è una competizione impegnativa, dove la distanza da percorrere è di per sé già un ostacolo: dovrai affrontare più di 12 chilometri di fuoco e fiamme, cosparsi di trappole infernali da superare. Se hai deciso di iscriverti a questa gara ormai non c’è più spazio per i ripensamenti: ci sei dentro fino al collo e non ti resta che allenarti per questa sfida.

Principali dettagli sulla 12+ non competitiva

Distanza: almeno 12 km
Numero di ostacoli: almeno 25
Penalità: 15 burpees per gli uomini e 10 per le donne
Maglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Medaglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Tempo massimo per concludere la gara: 4 ore
Punteggio per la Hell’s Series 2022: no
Qualificata per OCR World Championships: no
Certificato medico richiesto: non agonistico
Libertoria gara: si
Ristoro: 2 +  finale

Per maggiori informazioni o dubbi: consulta la sezione FAQ o contattaci.

Medaglia Hell’s Series 2022 tua se partecipi, oltre a questa gara, a tutte le altre tappe del 2022 anche di categorie diverse (competitivo, non competitivo, …)

6+ NON COMPETITIVA oltre 20 diabolici ostacoli da affrontare

8 maggio 2022 – Galzignano Terme (PD). Una gara pensata per chi si vuole avvicinare alle Ocr o per chi non ha ancora tanti chilometri sulle gambe e preferisce una distanza “meno impegnativa”. Ma non credere che sia una gara non adrenalitica e che ti sappia mettere alla prova, tutt’altro e proverai quanto è divertente. La 6+ non competitiva regalerà le stesse emozioni, gioie e fatiche della 12+, con ostacoli meno difficili ma non per questo meno appaganti lungo tutto il tracciato. E se qualche sfide dovesse risultare per te insuperabile, prime della penalità, puoi sempre contare sull’aiuto dei tuoi compagni di squadra o di altri iscritti che saranno felici di aiutarti.

A differenza della competitiva non ci saranno i 3 bracciali che rendono la gara più selettiva: anche qui potrai provare gli ostacoli tutte le volte che vorrai. Se getterai la spugna, cedendo davanti al fuoco infernale, non dovrai consegnare uno dei bracciali ai demoni ma pagare un piccolo dazio: 15 burpees per gli uomini e 10 per le donne. Qui troverai l’articolo del nostro blog dove vengono illustrate tutte le tipologie di penalità.

Principali dettagli sulla 6+ non competitiva

Distanza: almeno 6 km
Numero di ostacoli: almeno 20
Penalità: 15 burpees per gli uomini e 10 per le donne
Maglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Medaglia finisher: si, se ti iscrivi entro i termini che trovi nel paragrafo successivo
Tempo massimo per concludere la gara: 2.5 ore
Punteggio per la Hell’s Series 2022: no
Qualificata per OCR World Championships: no
Certificato medico richiesto: non agonistico
Libertoria gara: si
Ristoro: 1 +  finale

Per maggiori informazioni o dubbi: consulta la sezione FAQ o contattaci.

Medaglia Hell’s Series 2022 tua se partecipi, oltre a questa gara, a tutte le altre tappe del 2022 anche di categorie diverse (competitivo, non competitivo, …)

PER NON AVERE UN DIAVOLO PER CAPELLO tutte le indicazioni per non avere brutte sorprese

A) 30 e 60 giorni prima di ogni evento i prezzi aumentano.

B) Pettorale personalizzato e maglia sono garantiti a coloro che si iscrivono entro 18 giorni dalla data dell’evento.

C) Cambio gara, categoria e batteria di partenza è possibile entro 18 giorni dall’evento pagando un supplemento quali oneri amministrativi:
– passaggio a gara in data diversa da quella acquistata: 20,00 €
– cambio nominativo: 15,00 €
– passaggio ad altra categoria (competitiva, non competitiva, 6+, 9+, 12+, … ): 10,00 €

D) Per partecipare alla Hell’s Race è obbligatorio caricare sul nostro gestionale i documenti richiesti entro 10 giorni dall’evento. I documenti vengono controllati e approvati ogni martedì entro le ore 20:00. Se entro tale termine non avrai caricato sul gestionale la documentazione richiesta, che ti permetterà di scaricare il biglietto in formato PDF da presentare al ritiro kit gara, potrai comunque consegnarla prima della gara con un supplemento di 20,00 € per la gestione della pratica.

E) La chiusura delle iscrizioni on-line avverrà 10 giorni lavorativi prima dall’evento. Il pagamento deve essere fatto entro tale termine.

F) La medaglia è garantita a coloro che si iscrivono entro 10 giorni dalla data dell’evento.

G) Sarà comunque possibile iscriversi il giorno della gara portando tutta la documentazione richiesta. Il giorno della gara la consegna dei kit gara avverrà in precisi cancelli temporali che verranno comunicati nei giorni precedenti all’evento.

In ogni iscrizione a questa gara è inclusa t-shirt finisher, medaglia, foto ad alta risoluzione e molto altro

Anche noi come te siamo appassionati di questo sport e durante l’anno prendiamo parte a moltissime Mud Race o OCR… per questo motivo abbiamo le tue stesse aspettative su una gara.

Prima di tutto la qualità degli ostacoli e l’organizzazione, poi la soddisfazione di tagliare il traguardo sapendo di aver dato il massimo e poter ricevere la maglia “Finisher” da indossare con orgoglio e la medaglia, quale ricordo più caro. Infine, non vediamo l’ora di rivivere le emozioni della competizione attraverso le foto dell’evento. Noi abbiamo deciso di offrire ad ogni partecipanti tutto questo nel prezzo dell’iscrizione e molto altro. Controlla in fase di iscrizione cosa è incluso nel pacco gara.

CON OGNI ISCRIZIONE POTRAI AVERE:

T-SHIRT RUNNER
FINISHER

MEDAGLIA
HELL’S RACE

NUMERO GARA
PERSONALIZZATO

FOTO DELLA GARA

PREMIAZIONI
PODIO E AGE GROUP

RISTORI

SCONTI ARTICOLI
HELL’S RACE

DEPOSITO BORSE
E DOCCE

GADGETS E SCONTI
PARTNERS

SERVIZIO
TIMING

Galzignano Terme e il Parco Regionale dei Colli Euganei Le forche del diavolo, il roccolo e l'eremo ti aspettano

Galzignano Terme si estende nelle valli racchiuse tra il monte Rua e il monte Gallo, dove la vegetazione risulta particolarmente rigogliosa e le ordinate coltivazioni agricole si inseriscono armoniosamente in una natura che appare ancora incontaminata. In epoca medievale le aree ai piedi dei monti si presentavano sommerse da paludi, bonificate a partire dalla metà del ‘500 da importanti famiglie veneziane, le quali dopo aver acquistato le terre decisero di edificare qui le loro sfarzose dimore di villeggiatura.

Molte sono quelle che ancora oggi è possibile ammirare come: Villa Civran Emo, Villa Vallini Benedetti Rizzoli, Villa Pisani Augusta, e Villa Egizia. Ma la più prestigiosa è sicuramente Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani rinomata per lo straordinario giardino barocco che si estende su una superficie di circa 15 ettari. Progettato dal famoso architetto Luigi Bernini, il parco è ricco di fontane, sculture e alberi secolari, che rimandano a complesse simbologie ispirate a concezioni filosofiche seicentesche.

Questo meraviglioso angolo dei Colli Euganei, in provincia di Padova, riserva molte sorprese per gli appassionati di arte, cultura, sport e vita all’aria aperta. L’antica storia di quest’area, che in epoca romana rappresentava il punto di confine tra l’agro atestino e quello patavino, è testimoniata da numerosi reperti archeologici che documentano i primi insediamenti romani e l’evoluzione degli abitati nel corso dei secoli.

Le colline di Galzignano hanno anche una lunga storia legata alla spiritualità: la chiesa di Santa Maria Assunta e la chiesa di San Lorenzo sono gli edifici religiosi più antichi ancora esistenti, ma sulla sommità dei monti circostanti sono ancora visibili i resti di alcuni monasteri medievali, come quello di Santa Maria sul monte Orbieso e quello di Sant’Eusebio, da cui deriva il nome di Valsanzibio, il piccolo borgo sorto nelle sue vicinanze.

La maggior parte del tracciato della Hell’s Race si snoderà lungo il Parco Regionale dei Colli Euganei, un’area naturale protetta di  oltre 18.000 ettari. In esso sono presenti i maggiori rilievi collinari della Pianura Padana con diverse aree di genesi vulcanica e termale come la stessa Galzignano Terme.

Galzignano Terme è sempre stata considerata privilegiata e per la sua posizione geografica strategica ed è comoda da raggiungere sia dall’Italia che dalle vicine Svizzera, Slovenia e Austria, avendo a disposizione tutti i collegamenti utili per gli spostamenti. Se la si vuole raggiungere in auto, si ha a disposizione diversi raccordi autostradali come le autostrade A4 (Milano-Venezia), A13 (Padova-Bologna) e la A1 (Firenze-Roma). Inoltre Galzignano Terme è ben collegata con la linea ferroviaria con le stazioni di Padova a 15 min, Terme Euganee a 5 min da dove si raggiunge con comodità Venezia in soli 45 minuti. 5 sono gli aeroporti internazionali presenti a pochi chilometri di distanza: Venezia a c.a. 45 minuti in macchina; Treviso a c.a. 45 min; Verona a c.a. 50 min; Bologna a c.a. 50 min; Padova a c.a. 15 min (per jet privati).

Distanze dal Friuli Venezia Giulia: Trieste (km. 207) — Udine (km. 178) — Gorizia  (km. 185) — Grado (km. 182) — Lignano Sabbiadoro (km. 152) —Pordenone (km. 133)

Distanze rispetto ad altre città: Venezia (km. 60) — Padova (km. 26) — Treviso (km. 77) — Vicenza  (km. 38) — Verona (km. 90) — Brescia (km. 150) — Bergamo (km. 198) — Milano (km. 240) — Trento (km. 185) — Belluno (km. 150) — Ferrara (km. 66) — Bologna (km. 110)

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto