fbpx

Hell's Race — Ca dal Diaul La OCR Short della Hell's Race

Di seguito il regolamento gara della Ca dal Diaul e di tutto il circuito Viking Short Cup 2021.

Percorsi gara/lunghezza/ostacoli/giudici/penalità.

Ogni circuito si estenderà su percorso di lunghezza compresa tra  800 e 1500 metri, ove verranno garantiti standard di almeno n. 20 ostacoli naturali e artificiali. Ogni atleta sarà seguito lungo tutto il percorso di gara da un giudice.

Ogni giudice di gara potrà squalificare l’atleta o gli atleti che avranno comportamenti anti sportivi e che non rispecchiano le linee guida dei manuali di superamento ostacoli, che verranno comunque illustrati prima di ogni singola gara direttamente dall’organizzatore di tappa.

Se un ostacolo viene aggirato, non superato in modo corretto o non viene eseguita la penalità, si procederà con la squalifica dell’atleta.

Non sono concessi, ai fini del superamento degli ostacoli, aiuti di alcun genere ne da parte di persone ne da parte di altri concorrenti.

Per ogni ostacolo sarà previsto un numero di tentativi, comunicato anche nel breafing pre-gara e una penalità che sono le seguenti:

Muri fino a 2,50 mt
Numero tentativi massimi: 1
Penalità: 1 minuto aggiuntivo sul tempo finale

Muri oltre i 2,50 mt/tavola irlandese
Numero tentativi massimi: 3
Penalità: 1 minuto aggiuntivo sul tempo finale

Ostacoli in sospensione fino a 3 metri
Numero tentativi massimi: 1
Penalità: 2 minuti aggiuntivo sul tempo finale

Ostacoli in sospensione da 3  a 6 metri
Numero tentativi massimi: 2
Penalità: 3 minuti aggiuntivo sul tempo finale

Ostacoli di equilibrio
Numero tentativi massimi: 2
Penalità: 20 burpees

Ostacoli di abilità
Numero tentativi massimi: 1
Penalità: 20 burpees

Trasporti/ostacoli di forza
Numero tentativi massimi: 2
Penalità: 5 minuti aggiuntivo sul tempo finale

L’atleta che sul percorso gara sarò raggiunto da altro partecipante dovrà concedere il passaggio al medesimo.

Modalità di partenza

Orario ed ordine di partenze saranno comunicate a ridosso della gara.

Requisiti per la partecipazione e categorie

Per concorrere alla classifica generale sarà necessario aver partecipato ad almeno n. 6 gare del campionato

Alla manifestazione possono partecipare:

– Atleti di età superiore ai 16 anni compiuti, tesserati per una Federazione e/o per un Ente di Promozione Sportiva;
– Atleti in possesso di certificato medico per attività agonistica

Le categorie Age Group saranno le seguenti:

M1 uomini nati tra il 1992 ed il 2003
M2 uomini nati tra il 1982 ed il 1991

M3 uomini nati tra il 1972 ed il 1981 
M4 uomini nati prima del 1971

F1 donne nate tra il 1992 ed il 2003
F2 donne nate tra il 1982 ed il 1991

F3 donne  nati tra il 1972 ed il 1981 
F4 donne nate prima del 1971

La classifica generale del campionato premia i primi 3 uomini e le prime 3 donne che avranno ottenuto più punti durante le tappe di campionato. Saranno inoltre premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne di ogni categoria age.

Nel caso in cui due o più atleti finiranno il campionato a pari punti, verranno considerate le presenze di ogni atleta nelle 6 tappe. Nel caso ci sia ancora parità, verranno conteggiati tutti i tempi realizzati in ogni singola tappa. La somma del tempo unico migliore darà diritto di precedenza al podio.

Calcolo punteggi

Il punteggio per la classifica generale sarà maturato nel seguente modo:

1° classificato: 25 punti

2° classificato: 22 punti

3° classificato: 20 punti

4° classificato: 18 punti

5° classificato: 17 punti

quindi a scalare di un punto e sino al 17° classificato.

Cronometraggio

La rilevazione dei tempi sarà reale, a mezzo cronometro per ogni atleta partecipante. Il tempo partirà nel momento della partenza e la classifica finale sarà redatta in relazione al tempo di gara effettivo e delle penalità rilevate.

Risultati e classifica

I risultati finali e l’ordine d’arrivo saranno consultabili in tempo reale nella zona di arrivo.

I risultati ufficiali verranno pubblicati al termine della manifestazione nelle pagine del campionato e sui canali ufficiali Hell’s Race.

Premiazioni

Al termine di ogni singola tappa verranno premiati:

1° – 2° – 3° classificato categoria uomini

1° – 2° – 3° classificato categoria donne

Le cerimonie di premiazione si svolgeranno in loco al termine della manifestazione.

Servizi Ca dal Diaul

La quota di iscrizione comprenderà:

  • Assistenza Tecnica
  • Pacco Gara
  • Medaglia
  • Ristoro Finale
  • Servizio di Cronometraggio
  • Assistenza medica

Foto

Nel corso dell’evento saranno realizzate foto agli atleti in gara che saranno disponibili in formato social gratuitamente sul sito www.hellsrace.cloud nei giorni successivi all’evento.

Responsabilità dell’atleta

L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e/o successivamente comunicati.

– Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.).

– Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p).

Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.).

Le fattispecie suddette saranno riscontrabili esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

Diritto di immagine

Con l’iscrizione alle singole tappe riportate all’articolo 2 del presente regolamento, l’atleta autorizza espressamente il Comitato Organizzatore, a riprendere, con mezzi televisivi, fotografici od altri mezzi, l’immagine propria nel corso della propria partecipazione alla gara.

L’atleta autorizza al Comitato Organizzatore il più ampio diritto, ma non obbligo di registrarle, riprodurle, stamparle, pubblicarle e proiettarle, diffonderle, e comunque utilizzarle con ogni mezzo attualmente conosciuto o che verrà inventato in futuro, senza limiti di tempo né di alcun genere, in tutto il mondo e di cederle a terzi anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie.

L’atleta dichiara inoltre di non avere nulla a pretendere dal Comitato Organizzatore ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la sua immagine, essendo ogni pretesa dell’Atleta soddisfatta dall’opportunità di prendere parte alla manifestazione sportiva.

Portando a termine l’iscrizione accetto in toto i termini, il regolamento e la liberatoria dell’evento dei quali ho preso visione qui

Avvertenze finali

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate ai runners iscritti oppure saranno riportate sulle pagine ufficiali del Campionato.

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto